Beng è pronta a ripartire: Re-Start!

Nuovo progetto Beng e nuovo organigramma

Pubblicato

img-2015-06-27-14-15.jpg

“ Ripartiamo con un bellissimo nuovo progetto e manteniamo le ambizioni che abbiamo sempre avuto. Vogliamo essere protagonisti, nonostante le necessità e le richieste che questo livello chiede.”
Apre cos’ la conferenza stampa di Venerdì 26 giugno che si è tenuta presso la sede di Bellelli Engineering, il presidente Antonio Monesi che si ritiene entusiasta per la fine del campionato , nonostante i bonus negativi che hanno investito la squadra giallonera.
La ripartenza di Beng è ormai decisa e sarà possibile grazie anche al nuovo organigramma che è stato presentato e che garantirà alla squadra di Bellelli di portare avanti un progetto di crescita con obiettivo pluriennale.
“Non vogliamo presentare una squadra diversa ogni inizio stagione, per poi passare la prima metà di campionato a sperare che le ragazze trovino il giusto feeling per poi arrivare agli obiettivi”, continua il presidente Monesi. Sarà quindi una squadra che rimarrà per più di una stagione almeno per i sette/tredicesimi in modo anche da garantire, nel tempo, che diventi l’ossatura di una squadra che sia realmente Beng.
Anche Alessio Simone, nuovo primo allenatore non ancora affiancato da nessuno, abbraccia il progetto che lo vede coinvolto. Concorde con la scelta del gruppo di giovani atlete, vuole lavorare bene e velocemente, le atlete devono riuscire a sostenere i ritmi che il livello di A2 richiede, solo così potranno crescere come giocatrici e atlete.
Nel progetto di ripartenza le rivoluzioni sono molteplici, soprattutto a livello di dirigenza, rimangono parte del CDA il presidente Antonio Monesi, il vice presidente Valeria Rizzi, Fabio Volpe e Nicola Settini, ma Il ruolo di Dirigente Sportivo è ricoperto da Alessandro Carraro affiancato dal Dirigente Generale Fabio Volpe, mentre rimane per quello di Amministrativo Silvia Grendene che ha già gestito la stagione appena trascorsa.

Beng, inoltre, ha colmato alcune lacune riscontrate nelle scorse stagioni con due nuove figure per incrementare la comunicazione giallonera sul territorio con Cristina Borgato alla direzione del Marketing e Laura Broglio per la parte di comunicazione.
Beng ha necessità di coinvolgere la provincia e non solo, per poter realizzare il progetto ambizioso di diventare, nel tempo, una società formativa per le giovani.
Per questo anche il ruolo di responsabile delle giovanili ha cambiato volto, con Manuel Buson che è perfettamente in linea con la linea guida adottata dalla Beng e si dice pronto ad affrontare questa sfida che coinvolge più che mai anche le squadre giovanili.
“ Questo ora è il nostro punto zero , l’obiettivo di riprogrammare la società e di rinforzarla è stato raggiunto, ora rincorriamo quello di essere una società che non solo fa pallavolo, ma che crea e forma nuove giocatrici e atlete.” - spiega il nuovo DS Alessandro Carraro – “Senza arroganza ma con pianificazione. Ci siamo prefissati diversi obiettivi su tutte le categorie.” Beng quindi vuole creare un gruppo lavoro che sia il traino per le giovanili, ritenute dalla società la prosecuzione della serie A. Per questo è stata attivata una proficua collaborazione con le società di Conegliano, San Donà e la scuola di pallavolo di Anderlini.
“Secondo noi, la nuova linea guida rispecchia esattamente quella della Bellelli Engineering” – continua Carraro – “lavorare bene, in modo efficace e raggiungere gli obiettivi che ci si prefissa”.
Tutto lo staff si sente coinvolto e stimolato da questo cambio di rotta intrapresa dalla nuova giovane, ma ambiziosa Beng e che si è mossa bene, per rispondere a tutte le esigenze per renderla competitiva.
Continua Fabio Volpe, spiegando di voler continuare una collaborazione con tutte le altre società, anche per coinvolgere maggiormente la provincia.
“Non abbiamo la pretesa di chiamarci maestri, sarebbe inappropriato, vogliamo solo essere collaborativi per poter creare atlete che possano diventare, un giorno, parte del roster della serie A.”
Ha partecipato al tavolo anche il presidente del Fan Club Gianluca Casazza che dichiara di voler continuare a sostenere le giallonere anche quest’anno, forti anche del fatto che finalmente giocheranno al Palasport.
Argomento sul quale il presidente Monesi si è dichiarato fiducioso grazie anche alla disponibilità della nuova amministrazione di sopperire alle lacune che da anni gravano sulle strutture sportive.
L’obiettivo che questa nuova Beng si è prefissato è quello dunque di abbattere tutte le barriere tra tifosi e squadra, di essere quindi più coinvolgente nel territorio e di continuare ad essere competitive in campionato per stimolare le future promesse a voler crescere con i colori gialloneri.
Solo obiettivi e nessun limite per la squadra, a lungo termine magari e non per la stagione che inizierà già da agosto in vista dei primi allenamenti delle atlete.
Beng sogna sempre la A1 e lavora per poterla conquistare nel tempo, magari in concomitanza con un Palasport che la possa ospitare.

Beng Rovigo

Tag

, , , , , , , ,

Potresti leggere anche

Tutte le News

Sponsor

Co-Sponsor Beng Rovigo
Welding Duebi
Costruzioni meccaniche. Fiesso Umbertiano - Rovigo
La Rosa 2014/2015

Benedetta Puglisi - Beng Rovigo Volley

Ruolo: Centrale

Prossimi appuntamenti

Agenda

Classifica Girone

PS - PT - Club
_1° - 62 - Volksbank Sudtirol BZ _2° - 53 - Obiettivo Risarcimento VI _3° - 53 - Saugella Team Monza _4° - 46 - Delta Informatica TN _5° - 37 - Beng Rovigo _6° - 35 - Corpora Aversa _7° - 32 - Club Italia
_8° - 31 - Riso Scotti Pavia _9° - 29 - Bakery Piacenza 10° - 28 - Volley Soverato 11° - 24 - Pol. Hermaea Entu Olbia 12° - 22 - Volalto Caserta 13° - 16 - Lardini Filottrano