Progetto Scuole Mini Big Beng

La Beng Rovigo Volley presenta un progetto per far conoscere il volley agli alunni delle scuole polesane

L’attività motoria è uno degli elementi essenziali nella crescita e nello sviluppo della personalità e delle abilità motorie nei ragazzi. Da questa considerazione emerge la necessità di promuovere l’educazione motoria e la pratica del gioco-sport nella scuola primaria e secondaria di primo grado.
Per rispondere a questa esigenza la Beng Rovigo Volley tesserata Fipav propone il progetto “Mini Big Beng… Irrompe il volley a scuola!”.
Lo scopo del progetto è di  fornire un supporto didattico e tecnico agli insegnanti della scuola primaria e secondaria di primo grado per il miglioramento psicomotorio degli alunni, ampliare l’offerta formativa della scuola, dare l’opportunità agli alunni di conoscere uno sport di squadra e poterlo praticare seguendo i consigli di tecnici ed atleti qualificati.
La pallavolo può essere utilizzata come valido strumento per fornire ai ragazzi elementi utili ad un corretto sviluppo fisico, psicologico, sociale e per porre le basi per un buon stile di vita. Inoltre fornisce valori quali la socializzazione, la collaborazione, lo spirito di squadra l’amicizia e lo spirito di sacrificio.

Con questo progetto, la Beng Rovigo Volley si pone l'obbiettivo di diffondere nelle Scuole elementari e medie inferiori della provincia di Rovigo che aderiranno all'iniziativa il gioco della pallavolo e di alimentare, con l'inserimento di nuovi atleti, le proprie rappresentative giovanili nell'ottica di una costante penetrazione nel territorio e nella ricerca di adeguate risorse locali per la crescita del Volley a Rovigo.

Il progetto prevede lezioni che abbiano come oggetto la presentazione delle tecniche sportive dei fondamentali della tecnica della pallavolo e che prevedano la presenza dei tecnici e delle atlete della società  Beng Rovigo Volley
Le proposte saranno organizzate in modo da introdurre, di volta in volta, elementi di novità nei contenuti, nelle procedure e nelle modalità di gioco. Saranno graduate le difficoltà e le densità dell’impegno, in modo da predisporre i ragazzi a superare i timori e  i blocchi derivanti dall’inesperienza.

Scuola primaria:
- l’alfabetizzazione motoria per tutti, perché ognuno possa acquisire un “sapere motorio minimo garantito” 
- base motoria ampia, con riferimento a tutti gli schemi motori di base ;
- esperienze di gioco sport, per il passaggio da attività ludico-motorio                                                   semplici, ad attività di livello motorio presportivo e sportivo.
-  aumentare la pratica qualificata delle attività motorie nella scuola primaria ed in particolare del minivolley.
- Studiare ed applicare un modello di gioco che, esaltando le caratteristiche formative del minivolley, sia adatto alla pratica nella prima fascia di età, e che interessi e coinvolga nello stesso modo sia i maschi che le femmine
- Diffondere ed approfondire la cultura specifica degli insegnanti della scuola primaria in materia di attività motorie e di gioco formativo in generale e di minivolley in particolare.
- Agevolare la collaborazione delle istituzioni scolastiche con i comitati periferici della FIPAV e con le società di pallavolo.

Scuola secondaria di primo grado:
- sviluppo delle capacità coordinative e condizionali
- sviluppo e potenziamento degli schemi motori di base per fornire un incremento delle capacità di risoluzione di problemi motori semplici e via via più complessi.
- esperienze di gioco sport che favoriscano il passaggio da attività di livello motorio presportivo a quello sportivo.
-  aumentare la pratica qualificata delle attività motorie con particolare attenzione al volley seguendo il regolamento nazionale FIPAV Under 13 e Under 14.
- Studiare ed applicare un modello di gioco che interessi e coinvolga nello stesso modo sia i maschi che le femmine
- Agevolare la collaborazione delle istituzioni scolastiche con i comitati periferici della FIPAV e con le società di pallavolo.

La Beng Rovigo Volley metterà a disposizione delle scuole i propri allenatori, giocatrici e dirigenti nonché i materiali necessari per assicurare lo svolgimento di diversi corsi interni (pratici e teorici) di vario livello in relazione all'età dei partecipanti, che si svilupperanno nel corso dell'intero anno scolastico, in collaborazione con gli insegnanti di Educazione Fisica.

Durante l'estate, la Beng Rovigo Volley organizzerà un campus estivo di pallavolo, beach-volley in collaborazione con strutture attrezzate di campi, piscina, giochi per tutti coloro che vorranno proseguire l'attività iniziata nell'inverno. A questo campus possono partecipare tutti coloro che desiderano trascorrere intere giornate all'aperto (sotto il controllo dei nostri istruttori) e socializzare con bambini di tutte le età imparando a giocare a pallavolo. Inoltre durante l’anno i docenti sceglieranno un numero di studenti che si sono distinti a livello scolastico oltre che sportivo e i selezionati parteciperanno gratuitamente a questo campus.
BENG ROVIGO

Tag

, , , , , , , , ,

Potresti leggere anche

Tutte le News

Sponsor

Co-Sponsor Beng Rovigo
CTS Impianti
Progettazione, installazionee mantenimento di impianti elettrici, tecnologici, di climatizzazione e trattamento aria
La Rosa 2014/2015

Benedetta Milan - Beng Rovigo Volley

Ruolo: Libero

Prossimi appuntamenti

Agenda

Classifica Girone

PS - PT - Club
_1° - 62 - Volksbank Sudtirol BZ _2° - 53 - Obiettivo Risarcimento VI _3° - 53 - Saugella Team Monza _4° - 46 - Delta Informatica TN _5° - 37 - Beng Rovigo _6° - 35 - Corpora Aversa _7° - 32 - Club Italia
_8° - 31 - Riso Scotti Pavia _9° - 29 - Bakery Piacenza 10° - 28 - Volley Soverato 11° - 24 - Pol. Hermaea Entu Olbia 12° - 22 - Volalto Caserta 13° - 16 - Lardini Filottrano